martedì, marzo 24, 2009
Sfuriata...
Credevo che #fan.elio fosse un luogo conviviale, nel quale poter parlare tranquillamente e scambiarsi pareri e quant'altro. Ieri, mi sono resa invece conto che è un luogo dove regna incontrastata l'ipocrisia.

E lo dico, non per buttare parole a caso, ma perchè certe "persone" (l'ho virgolettato anche perchè in questo caso è parola di comodo, dato che mi sembra un complimento definirle in tal modo) si sono ben permesse di farmi la "bella faccia" davanti, poi, non faccio neanche in tempo ad uscirmene dalla chat per un paio di minuti, che subito si sono messi a giudicare la mia persona, senza che io fossi presente.

E poi, che giudizi da persone colte! Unicamente per l'estetica, basandosi su delle fotografie... Se proprio me la volete far dire, ho chattato con dei George Clooney e dei Raul Bova! Credevo, ed ho sempre creduto, che una persona debba essere giudicata per i suoi valori, lasciando da parte le cose marginali, come l'estetica. Credo che i tempi dell'asilo siano finiti da un pezzo.

Mi fa comunque molto strano che queste "persone" facciano parte del fan club degli Elii, persone (con la P maiuscola) che hanno sempre insegnato i valori umani. Mi sembra siano davvero indegni di farne parte.

E poi, la cosa ancor più ridicola è che chi si è permesso di giudicarmi, odia l'ipocrisia. Allora, le cose mi sa che non quadrino molto, visto il comportamento assunto. Mi si conoscesse di persona, allora li posso anche comprendere certi giudizi. Chi mi ha giudicato, lo ha fatto senza conoscermi.

Visto che io di queste "persone", conosco nome e cognome, farebbero bene a stare attenti a come agiscono, e non solo nei miei confronti, dato che ho visto rivolgere brutture anche ad un dodicenne. Dovreste solo vergognarvi!

Concludo con una frase che qui ci sta ad hoc: una risata vi seppellirà!

 
scritto da Shpalmina alle ore 19:19 | Permalink |


1 Comments:


At 26 marzo 2009 23:55, Anonymous squeeze

che triste

 


AddThis Social Bookmark Button