giovedì, dicembre 16, 2010
Tocca anche a noi!
Mi son svegliata che fuori sta nevicando della grossa... Menomale non ne abbia fatta ieri, dato che son dovuta uscire di buona lena al mattino.

Nei giorni scorsi, sembrava quasi evitarci... A che ho saputo, aveva nevicato a Ravenna, Rimini e Cesenatico... ma qui a Cesena non aveva fatto nulla, fino ad oggi.

Ieri però ho godicchiato di brutto vedendo Nevruz con gli Elii fare Gioia e Rivoluzione degli Area. Mi ha anche fatto sorridere che lui abbia fatto la "marchetta" per promuovere l'EP con una canzone che non c'è nemmeno dentro... :)

Io intanto voglio rigoderne, per cui riposto qui il video.





Un bell'infartino mattutino... :D Ciao!
 
scritto da Shpalmina alle ore 10:28 | Permalink |


2 Comments:


At 19 dicembre 2010 12:53, Anonymous squeeze

Oh, a me Nevruz continua a far cagare...soprattutto a inizio canzone. Vabè Elio chitarrista non si può sentire :D

 

At 19 dicembre 2010 14:39, Blogger Shpalmina

Tanti lo sottovalutano, Nevruz... Io ho ascoltato anche altre sue cose precedenti a X-Factor e sono valide. Non è paragonabile di certo a Stratos, ma vedo che in quello che fa c'è talento... (fra l'altro Elio credo gli abbia anche impartito un senso della misura che quando ripropose gli Area a X-Factor non ebbe). Perlomeno ha idee, che in campo musicale latitano da morire negli ultimi anni.
E la parte di chitarra non è tanto dissimile da come l'ha fatta Elio.
Gli Area non mi stanno così indifferenti e da loro fan ho apprezzato molto questa versione.
Ciao
Shpalmina

 


AddThis Social Bookmark Button