mercoledì, maggio 06, 2009
Domani...



Da oggi, questo singolo è programmato su tutte le radio nazionali, allo scopo di raccogliere fondi per salvare l'arte in Abruzzo (letteralmente devastato dal terremoto di un mese fa esatto).

A questo progetto, hanno collaborato 56 artisti, che elenco qui di seguito: Afterhours, Niccolò Agliardi, Albano, Alioscia, Malika Ayane, Claudio Baglioni, Franco Battiato, Baustelle, Samuele Bersani, Bluvertigo, Caparezza, Luca Carboni, Caterina Caselli, Carmen Consoli, Cesare Cremonini, Dolcenera, Elio e le Storie Tese, Elisa, Niccolò Fabi, Fabri Fibra, Giusy Ferreri, Tiziano Ferro, Eugenio Finardi, Frankie Hi Energy, Giorgia, Gianluca Grignani, J.Ax, Jovanotti, Ligabue, Mango, Gianni Maroccolo, Marracash, Gianni Morandi, Morgan, Gianna Nannini, Negramaro, Negrita, Nek, Roy Paci, Pacifico, Mauro Pagani, Giuliano Palma, Laura Pausini, Piero Pelù, Max Pezzali, Massimo Ranieri, Francesco Renga, Ron, Enrico Ruggeri, Antonella Ruggiero, Sud Sound System, Tricarico, Roberto Vecchioni, Antonello Venditti, Mario Venuti, Zucchero.

E' stata istituita anche una raccolta fondi, di cui metto gli estremi: n° 95882221, IBAN:IT-85-X-07601-03200-000095882221 Codice BIC o SWIFT: BPPIITRRXXX - causale "Domani 21-04-09"

Il cd di questo singolo sarà in vendita dal 15 maggio. Tutte le informazioni sono disponibili anche sul sito ufficiale dell'iniziativa.

Aldilà di chi vi sia coinvolto, avrei piacere che questo video venisse condiviso ed anche diffuso il più possibile... è per una buona causa.

Ciao!!
 
scritto da Shpalmina alle ore 19:33 | Permalink |


3 Comments:


At 7 maggio 2009 19:21, Blogger Zapped

sperando che l'aiuto vada a buon fine...mi ricordo ancora quello di Celentano arcobaleno, venne scoperta una pastetta...
per la quale si intascavano di tutto e di piu'

 

At 7 maggio 2009 19:28, Blogger Zapped

bisognerebbe tracciare, come fanno per i pacchi della fedex, il tragitto che fanno i soldi donati e che qualcuno dica, ...ok ricevuti!
e che si sappia con i media...

 

At 7 maggio 2009 19:49, Blogger Shpalmina

Ti dò ragione in parte, Zapped... E provo a spiegarti il mio modo di vedere le cose...
Non metterei in dubbio in nessun caso i fini altruistici di questo progetto come dei tanti che ci sono stati in passato per altre questioni. C'è chi mette in dubbio il fatto che quei soldi vadano realmente a finire dove devono... sicuramente chi va perdendoci la faccia non siamo noi che siamo prodighi a fare del bene, ma chi se li intasca.
Quel che non approvo in questi frangenti è proprio il voler cercare il pelo nell'uovo, per trovare la scusante a non fare niente (come dire... la cosa non ci riguarda, dato che noi il tetto sulla testa lo abbiamo). Si spera per caso in una risoluzione naturale degli eventi? Bisognerebbe mettersi in testa che solo unendoci tutti, facendo qualcosa, le cose possono veramente cambiare (si spera in meglio). Il rimanere inerte è proprio cosa che non mi appartiene...
Se qualcosa non ti è chiaro, sono qui :)
Ciao
Shpalmina

 


AddThis Social Bookmark Button